lunedì 6 giugno 2016

I RAGGI del Sole illuminano ROMA

È stata una nottata piena di belle emozioni. Aver finalmente visto che la gente, come me, è davvero stanca di come i soliti noti amministrano questa meravigliosa città, arrivando al punto di farla schifare.

È proprio due giorni prima delle elezioni che leggevo su FB sfoghi di candidati del pddi.
Ecco, già li ho iniziato a capire che stavolta, amico, parente o promessa, non avrebbe attecchito tanto come in passato.

Persone che hanno detto a questi consiglieri uscenti che il loro voto stavolta non glielo avrebbero dato perche marchiato da un partito che per troppo tempo ha permesso di operare in modo indegno.

Ragazzi, il debito che hanno prodotto è altissimo, considerando che i famosi colpi di coda, per rifare le strade, sistemare in extremis i disservizi, stavolta non ci sono proprio stati, segnale evidente che il fondo del barile è stato raschiato.

Un commissariamento della città, piuttosto che lo scioglielmento per MAFIA quando i requisiti c' erano tutti.

Nemmeno sacrificare Ostia, uno dei municipi di Roma, ha dato loro giustificazione.
Se Ostia è stata infiltrata dalla mafia, considerando che è solo una costola del comune, non poteva essere infiltrata se non con ausilio comunale.
Per cui proprio quello scioglimento per mafia va visto in chiave romana e bon municipale.

Gli appalti dati senza gare, con affidamento diretto e le somme urgenze, spendendo un colosso di denaro, non può più ripetersi.

Ecco il grande segnale. La gente è stanca di questa malagestione e finalmente ha reagito matita alla mano.

A nulla è servito che la giornalista amica del pddi abbia infangato i 5stelle e dato appoggio prima a Tassone (poi arrestato nel filone di mafia capitale) poi continuando al fianco di Sabella, Esposito ed Orfini.

Le hanno provate tutte. Improvvisamente spostando l' attenzione sui casamonica, come se per 50 anni nessuno sapesse chi fossero.

Hanno tentato la solita carta della notorietà costruita. Quando la stampa esalta una persona e ne costruisce un personaggio, senza mettere in evidenza le provocazioni della stessa persona verso i cittadini, è segnale che "se la sentono calla" e la gente questo lo sa.

Oggi un grande giorno.
Roma brilla sotto i RAGGI del sole, i RAGGI nella rinascita al grido di ONESTA'.

Ora più che mai si va verso il ballottaggio, per mettere definitivamente fine alla continuità di chi i predecessori li ha supportati.

Grazie Gianroberto questa Vittoria è dedicata a te, al tuo grande insegnamento. Grazieeeeee *****

Nessun commento: