venerdì 28 aprile 2017

Interessante analisi pubblicata da un utente ad una giornalista su pagina pubblica fb. In merito alla storica questione italiana e di tanti perché che oramai tali non sono più. Perché il pesce piccolo? Ora lo sappiamo.

"le grandi famiglie che governano l'italia sono sempre le stesse ,da secoli. purtroppo anche questi giornalisti in buonissima fede non sono a conoscenza di come funzioni il giro di importazione delle sostanze (per esempio l'eroina dall'afghanistan che arriva attraverso aerei militari) ,la distribuzione alle cosche,il controllo del territorio e il giro di liquidità monetaria piu grande che esista in economia. forse in buona fede si illudono che queste operazioni siano finalizzate a un cambio di rotta e invece sono operazioni cicliche che hanno il fine politico di controllare la popolazione e il fine economico di gestire il denaro. i fenomeni che sono diventati scomodi sono stati soppressi dallo stato,come le birgate rosse,quelli comodi vengono rinnovati a cicli. E i fatti di Alatri come quelli di Roma (carminati) e ostia non fanno eccezione. é semplicemente un cambio della guardia. il sistema rimarrà esattamente uguale come lo é da sempre. illudersi che possa avvenire un cambiamento é a dir poco ingenuo. se pensiamo che mezza roma e forse di più é in mano alle cosche e lo sanno i magistrati,lo sanno i giornalisti,lo sanno i cittadini e i negozianti e nessuno fa niente se non piccole operazioni che non mettono mai a repentaglio la struttura del sistema. e non spiegano mai ai cittadini come funziona davvero questo mondo occulto,perché é difficile e scomodo pensare e capire il sistema é nelle mani di chi ha il vero controllo sui grandi flussi di denaro. vertici militari,bancari e compagnia silente. purtroppo per capire bisogna aprire molto gli occhi,studiare molto e darsi delle risposte molto amare su quanto ci viene imbastito da chi dovrebbe proteggerci o informarci o governarci. purtroppo chi ha tentato di disvelare questo velo di illusioni ha sempre fatto una brutta fine ,per esempio valerio verbano. i suoi assassini sono ancora ignoti. eppure un semplice ragazzo aveva scoperto indagando sulle complicità tra politica e mafia nel suo quartiere,con attivisti politici diventati poi criminali e inseriti nei servizi di sicurezza dello stato. pochi mesi fa hanno arrestato un capocosca calabrese sempre in quella zona. sono passati 40 anni e nulla é cambiato." E. B.

Nessun commento: