sabato 20 aprile 2019

Il baule

Torno di qualche anno indietro.

Se un dirigente di una municipalizzata ti chiede una cortesia di andargli a ritirare una cosa ordinata e saldare in contanti (totale 5mila euro) tu gli dici “scusa ma te con la tua bella macchina e autista non puoi andarci” e lui “non ho proprio tempo fammi sta cortesia” e te con la metro vai a ritirare sto pacco ingombrante assai, entri nel negozio di fama e ti trattano come un’appestata finché non capiscono per cosa sei entrata e ti stendono i tappeti rossi, ti chiedono se ti possono chiamare un taxi e se vuoi favorire un caffè biscottini ecc (guarda un po’ come cambiano)... esci con sto baule e a piedi vai a consegnarlo al dirigente. Poi ci pensi come i cornuti per anni.  Perché mando’ me?